Senso di responsabilità
e l’amore di sé

 

Approfondimento di Jutta ten Henkel, Settembre 2014

Per imparare la padronanza dell’amore dobbiamo cominciare da noi stessi.
Non possiamo dare ciò che non abbiamo.
In un rapporto con un altro siamo responsabili per la metà del rapporto, il che significa per la nostra metà campo.
Se amiamo noi stessi, se ci piace la nostra propria compagnia, e il saper stare con noi stessi, è più facile trovare l’anima gemella. Se veramente amiamo e rispettiamo noi stessi non accetteremo di essere con qualcuno che non ci ama e non ci rispetta.
Quando lavoriamo su noi stessi, possiamo diventare pronti a vedere chiaramente l’altro per quello che è riconoscendo il nostro bisogno di rimanere con noi stessi ed essere autentici. Questo fa sentire le persone attratte da noi.
Quindi, quali sono i modi per imparare ad amarci veramente?
Forse è utile ricordare i tanti motivi per cui le persone non si amano.

Molti di noi hanno un critico interiore dentro se stessi che ci rimprovera continuamente: “Non sono abbastanza intelligente, non sono abbastanza attraente, sono troppo grasso, sono troppo vecchio, non sono abbastanza interessante o abbastanza intelligente, io non sono abbastanza…”. Pensiamo che questo critico interiore ci stia dicendo la verità, quando in realtà, questo critico interiore è un gran bugiardo, che distorce quello che siamo veramente. Iniziamo col concentrarci sull’accettare noi stessi così come siamo in modo che possiamo amare noi stessi incondizionatamente.

La maggior parte di noi deve imparare che in realtà siamo perfetti così come siamo. Quindi per prima cosa dobbiamo imparare ad accettarci. Solo così potremo iniziare a piacere a noi stessi. Ma questo è spesso il più grande ostacolo.
Molte volte noi vediamo fuori di noi, verso altri che potrebbero avere quello che non abbiamo o essere ciò che non siamo. La dinamica è che quando non siamo in grado di sentire l’amore per noi stessi lo cerchiamo fuori. Spesso sentiamo che non siamo degni di amore, per molte ragioni, ma la maggior parte di esse hanno radici nella nostra esperienza di figli e successivamente vengono rinforzate dalle esperienze dolorose delle nostre relazioni.

Tuttavia, se siamo in grado di vedere il positivo e la completezza come esseri umani in noi stessi, diventiamo meno dipendenti dal bisogno di essere amati dagli altri. Questo progressivamente ci fa sentire persone migliori e più forti. Senza escludere di poter godere e accettare l’amore che è al di fuori. Significa solo che non dobbiamo cercare fuori, ma che abbiamo tutto al nostro interno, perché conteniamo questo amore dentro di noi. E’ la nostra natura essenziale.

Uno dei nostri compiti principali è che dobbiamo trasformare le nostre convinzioni limitanti. Abbiamo bisogno di capire il sesso e la sessualità e le leggi dell’attrazione. Abbiamo bisogno di sapere che sia gli uomini che le donne sono entrambi in possesso di energie maschili e femminili. Abbiamo bisogno di capire la diversità e la complementarità di uomini e donne, del maschile e del femminile in modo da aiutarci a creare legami appaganti.
Quelli che seguono sono gli aspetti più desiderati in un sondaggio fatto con 20.000 uomini e donne negli Stati Uniti, per superare le barriere interiori e aprirci all’amore:

  1. Avere comprensione di come riuscire a lasciare andare il passato e sciogliere i blocchi emotivi.
  2. Imparare come aumentare la fiducia in se stessi e l’amore di sé

Arrivare ad una posizione di autentico amore di sé è una grande sfida per molti di noi. In tale contesto strategie pratiche come la meditazione, i rituali e le preghiere, possono essere utili così come processi di apprendimento del manifestare ciò che vogliamo davvero. Il manifestare è qui inteso come il processo del focalizzare la nostra attenzione sulla co-creazione di nuove possibilità, cosa che si differenzia dal volere che deriva da bisogni infantili.
Come impostare potenti intenzioni? – Tenendo presente che possiamo essere consapevoli co-creatori della nostra vita.

 

Versione originale in lingua inglese

On Self-Responsibility and Self-Love

In order to learn the mastery of love we need to start with ourselves.

We cannot give what we don’t have.

In a relationship with another we are responsible for half of the relationship, which means our own half.

If we love ourselves, if we enjoy our own company and ourselves it is easier to find a soul mate. If we really love and respect ourselves we will not accept to be with someone who does not love and respect us.

When we work on ourselves, we can become ready to see clearly the other for what they are and a need in remaining with ourselves to be authentic.  This makes people feel attracted to us.

So what are the ways to learn to truly love you?

It would be helpful to remind us of the many reasons of why people don’t love themselves.

Many of us have this inner critic inside of us that berates us “, I am not smart enough, I am not attractive enough, I am too fat, I am too old, I am not interesting enough or clever enough, I am not enough.” It’s because we think that this inner critic is telling us the truth, when in fact, this inner critic is a big fat liar, distorting who we really are.

Lets start with  looking at accepting ourselves the way we are so we can love ourselves unconditionally. Most of us have to learn that we are actually perfect just as we are. First we have to learn to accept  ourselves, then we can start liking ourselves. This is often the biggest  hurdle.

Many times we look outside of us to the other who might have what we don´t have  or be what we are not. The dynamic is that if we can’t feel love for ourselves we look for it outside. We often feel we are not worthy of love; for many reasons – most of them are based in our experience as children  and then it becomes reinforced through painful experiences in our relationships. However if we can see the positive and the completeness as human beings in ourselves – we become less dependent on being loved by the other. This in turn makes us feel stronger and better people. It does not mean that we will not enjoy and accept the love that is outside. It means we don’t have to search outside. We have this inside. We carry this love inside of us.  It is our essential nature.

One of our principal task is that we need to transform our limiting beliefs. We need to understand sex and sexuality and the laws of attraction. We need to know that both men & women equally possess male and female energies. We need to understand the diversity and complementarity of men & women, masculine & feminine in a way that is going to help us to create fulfilling  bonds.

The following were the most wished for aspects in a survey of 20,000 men and women in the US to unbloque inner barriers & open up to love:

  1. To have insight into how to let go of the past and clearing emotional blocks.
  2. To learn how to increase self-confidence and self-love

To get to a place of authentic self-love is a huge challenge for many of us.

In that context practical strategies such as meditation, rituals & prayers, may be helpful as well as learning processes about manifesting what we truly want.

We understand manifesting as the process of focusing the attention in the co-creation of new possibilities which differs from the wanting that comes from childish needs.

How to set powerful intentions? – Keeping in mind that we can be conscious co-creator of our life.

Jutta ten Herkel, September 2014

Share This
X

Questo sito utilizza cookie al solo scopo di monitorarne l'andamento. Per il corretto funzionamento del sito, accetta l'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca su maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi